Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 

Odontoiatria  

Odontoiatria

Funzioni

L’attività di ricerca dell’U.O. di Odontostomatologia e Prevenzione Orale è indirizzata allo sviluppo di tematiche attuali in diversi ambiti odontoiatrici, volte a migliorare la prognosi e l’approccio al paziente. La ricerca riguarda diversi settori.

Odontoiatria preventiva e di comunità

  • Prevenzione delle patologie cariosa e parodontale.
  • Ricerca di protocolli adatti ed efficienti a contrastare l’insorgenza delle patologie e controllare i fattori di rischio ad essa correlati.
  • Clinica Odontoiatrica sede del Centro di Collaborazione dell’OMS per l’Epidemiologia e Odontoiatria di Comunità di Milano, vengono quindi pianificati e sviluppati progetti preventivi sul territorio nazionale e indagini epidemiologiche sulle patologie orali specie in ambito pediatrico.

Implantologia osteointegrata

  • Sopravvivenza a lungo termine degli impianti di dimensioni ridotte e impianti in zirconia.

  • Studio di differenti metodiche di rigenerazione ossea pre-implantare.

  • Studio dei fattori che influenzano l’ottenimento dell’estetica.

Ortognatodonzia

  • Attività di ricerca, didattica ed assistenza nell’ambito delle malocclusioni in generale ed in particolare nell’ambito del trattamento delle labio-palato-schisi e delle malformazioni cranio-maxillo-facciali.

  • Attività di ricerca, didattica ed assistenza in abbinamento alla “Smile House” (già Centro Regionale per le labio-palato-schisi e le malformazioni cranio-maxillo-facciali) che ha sede presso l’Azienda Ospedaliera San Paolo.

Chirurgia orale

  • Patologie del cavo orale (esempio denti inclusi, neoformazioni benigne, lesioni cistiche ecc).

  • Riabilitazione dei pazienti edentuli con ricostruzioni ossee ed impianti.

  • Studio di protocolli di ricerca clinica, alcuni dei quali conclusisi con pubblicazioni scientifiche a livello internazionale, inerenti l’utilizzo di osso omologo in ambito implantologico, rigenerazione ossea a scopo pre-implantare, utilizzo di biomateriali e fattori di crescita per la rigenerazione /ricostruzione delle ossa mascellari, utilizzo di farmaci nella riduzione della morbilità postoperatoria in chirurgia orale.

Patologie della polpa e dei tessuti periapicali

Studi longitudinali per verificare l’efficacia di tecniche operative in campo endodontico che possano garantire una sopravvivenza degli elementi dentali nel cavo orale dei pazienti. A tal proposito, oltre i protocolli operativi innovativi, sono allo studio strumenti endodontici con leghe speciali, materiali da otturazione canalare antibatterici, sistemi di ricostruzione degli elementi dentali con materiali resinosi innovativi.

Patologia orale

  • Valutazione delle condizioni orali e dei risultati dei trattamenti odontoiatrici nel pazienti portatori di patologie sistemiche.

  • La correlazione tra malattia parodontale e esiti avversi della gravidanza umana.

  • Etiopatogenesi e il trattamento dell'alitosi.

  • Epidemiologia della xerostomia e dell'iposcialia e delle conseguenze per i tessuti orali della secchezza della bocca.

  • Epidemiologia del cancro orale e delle condizioni premaligne e la formulazione dei percorsi di prevenzione e di diagnosi precoce dei tumori orali e delle complicanze orali nei pazienti i terapia oncologica.

Partecipazione attiva al programma di ricerca triennale PRIN 20102CHST5_005 (responsabile scientifico di unità Prof Irene Cetin) dal titolo "Parto pretermine: markers molecolari, biochimici e biofisici dell’unità feto-placentare" in decorrenza dal febbraio 2013.

Dal 2006 partecipa attivamente alle attività del Centro di collaborazione OMS per l'Epidemiologia e l'Odontoiatria di Comunità - W.H.O. Collaborating Center on Epidemiology and Community Dentistry di Milano su temi di epidemiologia e prevenzione delle malattie mucose orali, del cancro orale e delle complicanze orali dei malati oncologici.

Odontoiatria pediatrica
Prevenzione della carie in dentatura decidua e in fase di permuta, sviluppando nuovi principi attivi atti a contrastare l’insorgenza della patologia e contrastare i fattori di rischio.
Pianificare progetti preventivi a livello nazionale e indagini epidemiologiche con lo staff del Centro di Collaborazione dell’OMS per l’Epidemiologia e Odontoiatria di Comunità di Milano.

Collaborazione con il Ministero della Salute, Dipartimento della Prevenzione e della Comunicazione, ed ha approntato su mandato del Ministero stesso e tra il 2007 e oggi una serie di linee guida che si allegano di seguito:

  • Linee guida nazionali per la promozione della salute orale e la prevenzione delle patologie orali in età evolutiva (2007; loro aggiornamento del Maggio 2013).

  • Linee guida per la promozione della salute orale e la prevenzione delle patologie orali negli individui in età evolutiva che devono essere sottoposti a terapia chemio e/o radio (2010).

  • Linee guida nazionali per la prevenzione e la gestione clinica dei traumi dentali negli individui in età evolutiva (2012).

Responsabili

Prof.ssa Laura Strohmenger 

Contatti
Segreteria
Tel: 02.503 19002 (Sig.ra Patrizia Fassi)
        02.503 19003 (Sig.ra Morena Urgesi)
Fax: 02.503 19040

e-mail: patrizia.fassi@unimi.it
              morena.urgesi@unimi.it

     
Ubicazione
Clinica Odontoiatrica
Via Beldiletto 1/3
Personale


Patologo orale
Prof. Silvio Abati

Odontoiatria infantile
Dott.ssa Maria Grazia Cagetti

Chirurgo orale
Dott. Matteo Chiapasco

Endodontista
Prof. Massimo Gagliani

Ortodontista
Prof.ssa Giovanna Garattini, ortodontista

Implantoprotetista
Prof. Eugenio Romeo

Odontoiatria infantile ed epidemiologa
Prof.ssa Laura Strohmenger

AL LAVORO  

Odontoiatria-Gruppo di ricerca_220px Reparto-Odontoiatria_220px
 
Saletta-Odontoiatria_220px Team-Prof.Romeo_220px
 
Torna ad inizio pagina