Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 

Anatomia patologica San Paolo  

Anatomia patologica San Paolo

Funzioni

La struttura di Anatomia Patologica del DiSS è formata dal Prof. Gaetano Bulfamante, Direttore, dai Dottori in Medicina Dario Bauer, Monica Falleni e Solange Romagnoli, Ricercatori Universitari confermati, dalla Dott.ssa Maria Grazia Grimoldi, Biologo Assistente Ordinario e da due Tecnici universitari, la Sig.ra Delfina Tosi e il Sig. Robert Rey. Medici e biologi afferiscono per le funzioni assistenziali all’U.O.C. di Anatomia Patologica, Citogenetica e Patologia Molecolare dell’A.O. San Paolo, diretta dallo stesso Prof. Bulfamante e che comprende altri 6 dirigenti medici, 8 dirigenti biologi e 19 tecnici di laboratorio biomedico ospedalieri.

La struttura di Anatomia Patologica è una delle sedi ufficiali della Scuola di Specializzazione in Anatomia patologica dell’Università degli Studi di Milano ed è frequentata tutto l’anno da 1-3 medici specializzandi secondo il programma di turnazione. L'attività didattica si svolge sia nel Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia, che nell’ambito di numerosi Corsi di Laurea a ciclo triennale e Scuole di Specializzazione post-laurea. L'attività di ricerca é svolta particolarmente nel campo della patologia feto-placentare e neonatale, della patologia  emolinfoproliferativa, dermatopatologica e vascolare, della patologia dell'apparato digerente e di quella oncologica, anche in collaborazione con altri ricercatori sia del DiSS che di Centri nazionali ed internazionali. Di particolare rilievo appare l’intervento nei settori delle malattie congenite (la struttura fa parte del network “Orphanet”), della patologia della gravidanza, della morte neonatale, del danno cerebrale perinatale, della SUID/SIDS, argomenti di cui questa struttura è referente sia per il Ministero della Salute che dell’Istituto Superiore di Sanità.

Questo background di ricerca è in continua osmosi con l’attività diagnostica in particolare nei laboratori di maggiore livello tecnologico, come quello di patologia molecolare e citogenetica (possibilità di analisi di DNA e mRNA con tecniche PCR, elettroforesi capillare per analisi di frammenti fluorescenti microsatelliti/QF-PCR-, sequenziamento genico, DHPLC, FISH, Real Time PCR) e di microscopia elettronica a trasmissione (in particolare su patologie renali, alcune malattie congenite del metabolismo, glicogenosi, malattia di Fabry, epidermolisi bollosa, amiloidosi, patologie correlate a discinesia di ciglia e flagelli).

Responsabili

Prof. Gaetano Bulfamante

Contatti
Tel: 02.503 23167

Ubicazione:
Ospedale San Paolo
Blocco D, Piano T

Prof. Gaetano Bulfamante  

Prof.Gaetano Bulfamante_220px
 
Torna ad inizio pagina