Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 

Anatomia patologica IEO  

Anatomia patologica IEO

Funzioni

La struttura di Anatomia Patologica presso l’Istituto Europeo di Oncologia svolge attività di ricerca clinica e traslazionale nel campo dell’oncologia, con particolare riferimento alle neoplasie della mammella, del polmone e della prostata, e con l’obiettivo primario di progredire nello sviluppo di una terapia personalizzata del cancro.

Utilizzando metodiche immunoistochimiche e di biologia molecolare, vengono svolti studi mirati alla identificazione di marcatori prognostici e predittivi di risposta alle diverse terapie sistemiche nei tumori della mammella di pazienti sottoposte a trattamenti neo-adiuvanti ed adiuvanti nell’ambito di studi clinici randomizzati. Anche in collaborazione con gruppi cooperativi internazionali di ricerca clinica, vengono analizzati i genotipi delle cellule neoplastiche per la ricerca di polimorfismi di geni coinvolti nel metabolismo di farmaci utilizzati per la terapia endocrina, e valutato il possibile ruolo dei profili di espressione genica nel definire quali gruppi di pazienti ottengano i maggiori benefici dalla chemioterapia. 

Analogamente, per quanto attiene le neoplasie del polmone e della prostata, si studiano le implicazioni terapeutiche delle mutazioni a carico di geni coinvolti nella trasformazione e nella progressione neoplastica e della alterata espressione di geni che regolano la proliferazione cellulare.

La struttura è anche sede del laboratorio centrale di riferimento dell’International Breast Cancer Study Group e del Breast International Group (BIG), ed ha collaborato con diverse organizzazioni internazionali per la classificazione dei tumori della mammella (WHO) e per la loro stadiazione (AJCC/TNM), per la formulazione di linee guida per la valutazione dell’assetto recettoriale e dello stato di HER 2 (ASCO/CAP), e della frazione di cellule proliferanti (BIG/North American Breast Cancer Group).

Responsabili

Prof. Giuseppe Viale

Contatti

Tel: 02.5748 9419

Ubicazione:
Istituto Europeo di Oncologia
IEO 1, Piano 1

Personale

Alla attività di ricerca della struttura collaborano il Dott. Giancarlo Pruneri, ricercatore confermato, nonché i medici, i biologi i biotecnologi ed i tecnici ospedalieri.

PROF. GIUSEPPE VIALE  

Prof. Giuseppe Viale_220px
 
Torna ad inizio pagina